---

Proposta Service

"L'Amico invisibile"

---

Carissimo,
l'emergenza sanitaria internazionale COVID-19 (coronavirus) condiziona inevitabilmente l’attività lionistica e ci pone ancor di più di fronte a nuovi e crescenti bisogni della comunità.   Il servizio umanitario dei Lions deve andare avanti ed adeguarsi alla situazione, oggi ancora di più visto che si sta prospettando una condizione di gravi crisi sociale con la difficoltà per molte persone di non poter fare la spesa alimentare e quindi patire la fame.

Per tale motivo vorrei suggerirti un interessante service ideato dalla II Circoscrizione e dal suo Presidente Mariano Lebro dal nome "Un amico invisibile", nato per fronteggiare i bisogni delle nostre comunità ed in particolare il problema alimentare di molti nostri concittadini. L’azione promossa da questo service, che può dare un aiuto immediato a chi ha bisogno, prevede una raccolta diretta e/o indiretta di generi alimentari, lo puoi fare nei seguenti modi (fermo restando le disposizioni ministeriali):

1. Quando vai a fare la spesa lascia qualche confezione “in sospeso” per un amico in difficoltà;
2. Contribuisci a pagare la spesa di alimentari e beni di prima necessità lasciati in sospeso nei conti presso i negozianti e i supermercati aderenti all’iniziativa;
3. Fai una donazione al Banco Alimentare della tua Regione.  

Pensa quindi di far aderire quanti più negozi di alimentari possibili del tuo territorio in modo da soddisfare al meglio questo drammatico bisogno. Sicuro della tua generosità, ti saluto calorosamente.

#Lions108YaNonSiFerma

---
---

RISPONDENDO A QUESTA MAIL NON SI RAGGIUNGE NESSUN DESTINATARIO