Spazio Lions
Agenda Lions
agosto 2016
L M M G V S D
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31 1 2 3 4
News
Seguici
Designed By Daredevel

Incontro Programmatico Amantea
Incontro Programmatico Amantea

Sisma Centro Italia


IL DISTRETTO E’ VICINO ALLE POPOLAZIONE DEL CENTRO ITALIA COLPITE DAL GRAVE SISMA

sisma_amatrice

Carissimi Soci,
sento preliminarmente il dovere di ringraziare i tanti di voi per i sentimenti di solidarietà e fratellanza testimoniati alle popolazioni dell’Italia centrale colpite dal sisma, ad ulteriore dimostrazione che i Lions del Distretto 108Ya sono sempre pronti a rispondere ad un bisogno, sia con il cuore che con la mente.
La stesse toccanti parole  del Presidente Internazionale Bob Corlew, molto vicino alle popolazioni colpite dalla  tragedia, ci fanno comprendere quanta vicinanza ci sia da parte dei Lions di tutto il mondo
In questo momento di emozione intensa dobbiamo tuttavia dare organicità agli interventi del nostro Distretto, per far sì che essi risultino i più efficaci possibili.
Conseguentemente, le iniziative che si intende assumere si possono riepilogare nelle seguenti :

A)    Prima fase  (emergenza acuta)
E’ immediatamente iniziata una fase di confronto e di coordinamento con  tutti i Governatori del Multidistretto, specificatamente con i Governatori delle regioni interessate e con il Presidente del Lions Club di Amatrice.
Il tutto per predisporre  un programma a breve e medio termine diretto a permettere il miglior contributo dell’Associazione.
Il nostro Distretto 108Ya offrirà nelle prossime ore la propria  assistenza direttamente sui luoghi del disastro a favore delle popolazioni colpite dal sisma,  essendosi attivato il nostro progetto  “Alert”, abilitato a tanto in conseguenza  del riconoscimento attribuitogli dalla Protezione civile, grazie anche alla struttura di volontari che lo affianca (composta da soli Lions). A tal riguardo “Alert” è pronto ad intervenire con l’associazione di riferimento, avendo già organizzato una squadra operativa inserita nella colonna mobile della Regione Calabria.
Ho altresì informato i Governatori dei Distretti Lions interessati (Ficorilli e Dassori) che il nostro Distretto è abilitato a fornire soccorso direttamente sui luoghi delle calamità nella delicata fase dell’emergenza, diversamente dagli altri Distretti. Anche il Governatore delegato dal Multidistretto  (Dovier) è informato delle nostre iniziative.
Pertanto, tutti coloro che volessero collaborare direttamente nella fase emergenziale possono far riferimento all’amico Alessandro Tassoni o a Edoardo D’Andrea.
Confido che il lavoro svolto sarà prezioso e di ausilio per le popolazioni colpite.
Di ciò ringrazio in primis gli amici  Tassoni e D’Andrea, nonché tutto il loro gruppo che tanto si prodigherà.

B)    Seconda fase (sostegno finanziario)  
Molti Distretti italiani hanno già deliberato di offrire un contributo finanziario di euro 2 (due) a Socio, quale  primo intervento  di sostegno.
Anche il nostro Distretto si adopererà in questa direzione e nei prossimi giorni si conta di perfezionare tale procedura con l’indicazione sia del conto corrente bancario dedicato a favore delle popolazioni colpite, sia delle relative modalità operative.

C) Terza fase  (adozione di un Club)
Superata la fase dell’emergenza, il Distretto 108 Ya, in analogia a quanto realizzato in occasione di precedente evento sismico, proporrà un collegamento operativo tra ogni nostra Circoscrizione e uno o più Clubs delle zone interessate.
Predisporremo al riguardo una mappatura di tutti i Clubs facenti parte delle aree interessate (Distretti L e A), allo scopo di chiedere a ciascun Club di quali beni o servizi necessitano le comunità dove gli stessi Clubs operano.
Perché in definitiva noi Lions possiamo renderci utili principalmente attraverso i nostri amici Lions operanti nei territori dell’emergenza.

Cari amici, quanto descritto può essere naturalmente suscettibile di adattamenti e/o adeguamenti dettati da maggiori esigenze, perché in casi del genere tutto è in divenire.  Sarà mia premura tenervi costantemente informati.

Ancora Grazie per la vostra sensibilità.
Renato Rivieccio

 

Incontro Programmatico a.s. 2016/2017 – AMANTEA 14/17 LUGLIO 2016


Questo slideshow richiede JavaScript.

 

E’ iniziato un NUOVO ANNO: auguri a tutti i Lions!


strappo_rivieccio

 

Luci Nelle Tenebre


 L’International Association of Lions Clubs Servizio Cani Guida del Distretto 108YA e l’A.Ge. Associazione Italiana Genitori-Calabria, con il patrocinio dell’U.S.R. Calabria, il Forags e il Coordinamento Regionale delle Consulte Studenti, bandiscono il 1° Concorso sul tema della cecità e del sostegno ai non vedenti, destinato agli alunni della Scuola Secondaria di I° Grado : “LUCI NELLE TENEBRE

PREMESSAlogo_cani_guida_lions

Nel 1925 l’americana Hellen Keller, sordocieca, incontrando i Lions durante la Convention Internazionale tenutasi a Cedar Point nell’Ohio, li esortò ad aiutarla nella sua battaglia contro la cecità. La proposta fu accolta e da allora il Servizio ai non vedenti è al centro delle iniziative dell’International Association of Lions Clubs, associazione nata nel 1917 ad opera di Melvin Jones, il quale affermava “sono convinto che non si potrà andare avanti se non si comincia a fare qualcosa per gli altri.” E così “WE SERVE” diventò il motto del lionismo.

Fra tutti i servizi resi alla comunità, quelli a favore della vista occupano gran parte delle attività che in tutto il mondo i Lions dedicano ai più deboli: Servizio Cani-Guida, Libro parlato, Raccolta occhiali usati, Trapianto della cornea.

I Lions divengono così “I Cavalieri dei non vedenti nella crociata contro le tenebre” così come auspicato da H. Keller.

L’A.Ge. Calabria, confederata all’Associazione Italiana Genitori-ONLUS, che dal 1968 opera a sostegno dei genitori nel loro ruolo di educazione e di crescita dei figli, sensibile ai temi della fragilità e dei bisogni delle persone diversamente abili, aderisce al progetto dei Lions “Servizio Cani-Guida”, nella consapevolezza che è compito precipuo della famiglia educare i ragazzi alla solidarietà, alla condivisione della sofferenza e alla fratellanza, presupposti indispensabili di una vera educazione alla pace e alla comprensione dei popoli.

Aiutare i non vedenti ad uscire dal buio e conquistare autonomia vuol dire offrire ai meno fortunati di noi una concreta possibilità di migliorare la qualità della loro vita.

Da qui l’idea di porre all’attenzione e alla sensibilità dei ragazzi le difficoltà dei non vedenti e le possibilità di aiutarli a vivere meglio, proponendo loro la partecipazione ad un concorso letterario che consenta di riflettere sul tema, mediante l’esposizione di un breve racconto inedito, e di contribuire con il loro pensiero e la genuinità del loro sentire a promuovere e a diffondere il senso vero dell’essere solidali e accoglienti con chi ci cammina accanto.

>> DONWLOAD REGOLAMENTO CONCORSO

 

Fondazione Distretto 108YA


Si comunica il nuovo IBAN, che sarà mantenuto stabile negli anni, per la raccolta fondi a favore della nostra Fondazione (eventuali rimesse dei soci  e dei clubs, proventi 5×1000, ecc.):

IBAN FONDAZIONE 108YA: IT 91 R0 711 0034 0000000000 3996

sostieni_fondazione_mini

>> VAI ALLA PAGINA DEDICATA PER APPROFONDIMENTI E REGOLAMENTI <<

 

Progetto Scambi Giovanili Lions


md108_youth_exchange

Dal 1961 il Programma Scambi Giovanili Lions coinvolge ogni anno moltissimi ragazzi di tutto il mondo in un progetto di interazione, conoscenza e aggregazione che permette loro di viaggiare in tutto il mondo, ospiti di famiglie disponibili ad accoglierli in seno al proprio nucleo familiare.

E’ un’esperienza quanto mai vitale e stimolante per tutti i partecipanti: ragazzi,famiglie ospitanti ecc.

>> VAI ALLA PAGINA DEL PROGETTO