Spazio Lions
Agenda Lions
maggio 2016
L M M G V S D
25 26 27 28 29 30

Categoria: Agenda LionsInsieme per conoscere l'Associazione, Promuovere il benessere dei Clubs e potenziare la Leadership

1
2 3 4 5 6

Categoria: Agenda LionsXX Congresso Distrettuale

Chiuso

maggio 6, 2016n.d.

7

Categoria: Agenda LionsXX Congresso Distrettuale

Chiuso

maggio 7, 2016n.d.

8

Categoria: Agenda LionsXX Congresso Distrettuale

Chiuso

maggio 8, 2016n.d.

9 10 11 12 13 14

Categoria: Agenda LionsAcqua per la Vita

Chiuso

maggio 14, 2016

Acqua per la Vita

15
16

Categoria: Agenda LionsBurqa 2 - Il problema del multiculturalismo

17

Categoria: Agenda LionsL’economia del sud: Eccellenze ed innovazioni nel mare delle opportunità

18 19

Categoria: Agenda LionsI Giovani e la Sicurezza Stradale

Chiuso

maggio 19, 2016

I Giovani e la Sicurezza Stradale

20 21

Categoria: Agenda LionsPremio Grafica Pittura Poesia "Hippocratica Civitas"

Categoria: Agenda LionsIslam fra terrorismo e immigrazione - Consegna del Premio Castello Svevo

Categoria: Agenda LionsJazzAlMuseo "Mario Nappi quartet"

Chiuso

maggio 21, 2016

JazzAlMuseo "Mario Nappi quartet"

22
23 24 25 26 27

Categoria: Agenda LionsEfficienza e trasparenza nei rapporti tra istituzioni e cittadini

28

Categoria: Agenda LionsMettiamo le ali alla piazza

Chiuso

maggio 28, 2016

Mettiamo le ali alla piazza

Categoria: Agenda LionsPremiazione Borsa di Studio Annamaria Portaro Monticelli

Categoria: Agenda LionsLa Famiglia e la Scuola nella Società Contemporanea

29
30 31 1 2 3 4 5
News
Seguici
Designed By Daredevel

IL PRESIDENTE INTERNAZIONALE YAMADA IN VISITA AL NOSTRO DISTRETTO

XX Congresso Distrettuale Reggio Calabria 6/8 MAGGIO 2016


Care amiche e cari amici Lions,
mi è particolarmente gradito accogliere ancora una volta in terra di Calabria, nella splendida città di Reggio Calabria, in occasione del XX Congresso Distrettuale.
Nel darVi il più cordiale saluto di benvenuto, esprimo l’augurio che il Congresso possa essere motivo di incontro in cui apprezzare di più lo spirito Lions come amicizia, momento di aggregazione e di fratellanza, di avere la sensazione di appartenere ad una famiglia, con l’orgoglio di essere la più grande famiglia del mondo, avere la percezione di essere tra persone con le quali si condividono valori ed ideali.
L’appartenenza alla nostra Associazione rappresenta un’occasione positiva per contribuire a migliorare le condizioni di vita della comunità ed a promuovere il progresso civile e sociale.
E noi, in questo anno sociale, abbiamo orientato la rotta per vedere lontano oltre l’oscurità delle divisioni, delle litigiosità, credendo fermamente nell’unità di intenti, nell’amicizia, nella passione e nelle idee della innovazione lionistica, nel coinvolgimento emotivo di tutte le parti.
Essere Lions dal 1917 è un lungo cammino di solidarietà, in cui tutto quanto si fa deve essere sentito con il cuore, nell’ottica di un lionismo autentico e sincero.
Così, per noi, pace, speranza, determinazione, lavoro di squadra e unione hanno fatto si che, i service si siano potuti svolgere sempre nel rispetto della dignità di coloro che serviamo, costruendo con comprensione, armonia e umiltà.
In questo Congresso e con questo spirito, ci sentiamo di fare un consuntivo dei mesi trascorsi insieme, col contributo dato da ciascuno di Voi.
Altro impegno da ottemperare in questi due giorni sarà l’elezione del SVDG, del FVDG e del DG per il nuovo anno 2016/2017.
A tutti i candidati va l’augurio più sentito e sincero di proseguire la nostra strada con l’orgoglio di appartenenza e con l’entusiasmo di servire insieme, in umiltà, armonia, dignità e umanità.
Nella splendida Reggio Calabria ci accoglierà il calore dei Soci dei sei Clubs della città. Assieme a Teresa, sarò lieto di incontrarVi e di abbracciarVi numerosi.
Intanto Vi giungano i nostri più cordiali ed affettuosi saluti, Totò

DOWNLOAD DOCUMENTI

Il Modulo deve essere compilato ed inviato alla Segreteria Distrettuale (congressolionsreggiocalabria@gmail.com) entro e non oltre il 15 Aprile 2016, dopo aver effettuato la prenotazione alberghiera.

SI INVITANO I SOCI A PROVVEDERE AL VERSAMENTO I PRANZI E LE CENE ESCLUSIVAMENTE E CATEGORICAMENTE SUL SEGUENTE IBAN : IT57U0306742830000000006484

In ossequio al deliberato della commissione elettorale, riunitasi a Matera il 6 aprile u.s., si allegano bozzetti presentati dai candidati per la carica a Governatore a I VG e II VG

Si ricorda che L’INDICAZIONE DEI DELEGATI E LA PRODUZIONE DELLE RELATIVE DELEGHE deve essere effettuata entro e non oltre il 1 Maggio attraverso il sito di amministrazione www.lionsitalia.it/login accedendo con le credenziali del Presidente.

 

Visita del Presidente internazionale


Senzanome2

 

Luci Nelle Tenebre


 L’International Association of Lions Clubs Servizio Cani Guida del Distretto 108YA e l’A.Ge. Associazione Italiana Genitori-Calabria, con il patrocinio dell’U.S.R. Calabria, il Forags e il Coordinamento Regionale delle Consulte Studenti, bandiscono il 1° Concorso sul tema della cecità e del sostegno ai non vedenti, destinato agli alunni della Scuola Secondaria di I° Grado : “LUCI NELLE TENEBRE

PREMESSAlogo_cani_guida_lions

Nel 1925 l’americana Hellen Keller, sordocieca, incontrando i Lions durante la Convention Internazionale tenutasi a Cedar Point nell’Ohio, li esortò ad aiutarla nella sua battaglia contro la cecità. La proposta fu accolta e da allora il Servizio ai non vedenti è al centro delle iniziative dell’International Association of Lions Clubs, associazione nata nel 1917 ad opera di Melvin Jones, il quale affermava “sono convinto che non si potrà andare avanti se non si comincia a fare qualcosa per gli altri.” E così “WE SERVE” diventò il motto del lionismo.

Fra tutti i servizi resi alla comunità, quelli a favore della vista occupano gran parte delle attività che in tutto il mondo i Lions dedicano ai più deboli: Servizio Cani-Guida, Libro parlato, Raccolta occhiali usati, Trapianto della cornea.

I Lions divengono così “I Cavalieri dei non vedenti nella crociata contro le tenebre” così come auspicato da H. Keller.

L’A.Ge. Calabria, confederata all’Associazione Italiana Genitori-ONLUS, che dal 1968 opera a sostegno dei genitori nel loro ruolo di educazione e di crescita dei figli, sensibile ai temi della fragilità e dei bisogni delle persone diversamente abili, aderisce al progetto dei Lions “Servizio Cani-Guida”, nella consapevolezza che è compito precipuo della famiglia educare i ragazzi alla solidarietà, alla condivisione della sofferenza e alla fratellanza, presupposti indispensabili di una vera educazione alla pace e alla comprensione dei popoli.

Aiutare i non vedenti ad uscire dal buio e conquistare autonomia vuol dire offrire ai meno fortunati di noi una concreta possibilità di migliorare la qualità della loro vita.

Da qui l’idea di porre all’attenzione e alla sensibilità dei ragazzi le difficoltà dei non vedenti e le possibilità di aiutarli a vivere meglio, proponendo loro la partecipazione ad un concorso letterario che consenta di riflettere sul tema, mediante l’esposizione di un breve racconto inedito, e di contribuire con il loro pensiero e la genuinità del loro sentire a promuovere e a diffondere il senso vero dell’essere solidali e accoglienti con chi ci cammina accanto.

>> DONWLOAD REGOLAMENTO CONCORSO

 

Il Saluto di Totò


Care amiche e cari amici,
“dormivo e sognavo che la vita non era che gioia. Mi svegliai e vidi che la vita non era che servizio. Servii e compresi che nel servizio c’era la gioia”. (Tagore)
Dopo tanti anni di appartenenza all’Associazione, trascorsi insieme a tanti di Voi, dopo impegni di servizio, costantemente profuso, con entusiasmo e passione, consentitemi di dirVi che, “con gioia” assumo la guida del grande Distretto 108YA.
Un incarico prestigioso ed impegnativo che cercherò di onorare al meglio delle mie capacità con serena responsabilità e consapevolezza perché sono certo che ciascuno di Voi sentirà l’orgoglio di essere chiamato ad operare sulla base dei principi fondamentali di lealtà, amicizia, tolleranza, correttezza e rispetto delle regole, dei ruoli e delle persone.
Oggi più che mai, vi è la necessità dell’apporto di tutti noi, nessuno escluso, per essere uniti e disponibili a riconoscerci nei valori morali che contraddistinguono il lionismo.
La società italiana sta vivendo, in questi ultimi anni, una perdurante crisi economica a cui si associa una caduta di quei valori civili ed etico-morali su cui si sono formate le generazioni precedenti.
Di certo, noi Lions, seguendo il nostro codice etico e gli scopi dell’Associazione, potremo collaborare e aiutare la comunità a riappropriarsi di quella dignità umana che, al momento, ha perso in rispetto e stima.
Attraverso i service, possiamo testimoniare il nostro interesse per il bene civico, culturale e sociale della comunità.
Sarà possibile riscoprire una comunanza di bisogni, di interessi ed anche di valori: i valori della solidarietà, della sussidiarietà, del dialogo, dell’integrazione tra etnie, religioni e culture.
Bisogna ricostruire la comunità non “intorno all’economia ma alla sacralità della persona umana e dei suoi valori inalienabili”, come afferma Papa Francesco.
Ed ora, che è l’inizio di un nuovo anno, è il momento ideale per porsi un obiettivo chiaro e concreto: cambiare sempre in meglio, prendendo anche decisioni importanti, ponderate, partecipate e condivise.
Impegniamoci a migliorare anche noi stessi nello spirito di reciproca comprensione, del confronto costruttivo e dell’amicizia, esaltando la capacità propositiva e operativa dei nostri Clubs.
Nell’anno sociale, sono presenti una varietà di temi e service idonei alla realtà del proprio territorio e grandi eventi: Expo 2015, ricorrenza del Centenario e la Convention del 2019, per la prima volta in Italia.
Una partecipazione attiva sarà richiesta per le importanti campagne internazionali dedicate al centenario dell’Associazione: la vista, la tutela dell’ambiente, la nutrizione e la lotta alla fame, il mondo dei giovani.
Nell’entusiasmo e nel dinamismo dei giovani Leo confidiamo per un’azione congiunta a combattere l’egoismo, il mancato interesse per il prossimo con iniziative che affermino la coesione tra di noi, in un reale rapporto paritario.
Partecipando ai bisogni della società, non possiamo restare estranei a temi sulla tutela della donna, dell’infanzia, sulla educazione alimentare, sulla giustizia, sulla cultura, sulla salute, sulle innovazioni tecnologiche e non ultimo il richiamo a quei principi di etica su cui si fondano tutte le nostre relazioni.
Perché tutto si possa realizzare è, però, necessario che la programmazione sia condivisa negli obiettivi e che sia elevata la partecipazione.
Tutte queste attività ci obbligheranno a un impegno organizzativo gravoso che, però, potrà farci crescere in visibilità, consensi e credibilità.
Dedichiamoci con entusiasmo agli importanti obiettivi che ci siamo prefissati, dimostriamo fattivamente quanto noi lions pensiamo agli altri, di come possiamo “andare molto lontano”, per come detto dal nostro fondatore M. Jones.
Il nostro impegno comune, nel rispetto degli scopi e del codice, sono certo che contribuirà ad arricchire l’Associazione di un maggior numero di soci convinti e consapevoli che possono servire insieme, in amicizia, armonia ed umiltà.
Abbiamo una grande responsabilità: garantire un futuro ancora più radioso al nostro Distretto.
Questo sarà possibile se tra noi c’è armonia, concordia, consonanza di sentimenti e di idee e, con umiltà, realizzeremo, concretamente, i nostri progetti, in sintonia, anche, con quanto dice il motto del nostro Presidente Internazionale Yamada , “Dignità, Armonia ed Umanità”.
Allora avanti col lionismo, mossi dall’impulso del cuore, sospinti dall’antico fervore e animati da rinnovata speranza. Ritorniamo al lionismo autentico, ai suoi scopi, ai suoi valori, alla sua etica!
Con questi auspici e con sentimenti amicali di stima e simpatia, ringrazio tutti e ciascuno di Voi, anche a nome di mia moglie, augurandoci reciprocamente buon anno sociale e buon lavoro
firma_fuscaldo

 

Fondazione Distretto 108YA


Si comunica il nuovo IBAN, che sarà mantenuto stabile negli anni, per la raccolta fondi a favore della nostra Fondazione (eventuali rimesse dei soci  e dei clubs, proventi 5×1000, ecc.):

IBAN FONDAZIONE 108YA: IT 91 R0 711 0034 0000000000 3996

sostieni_fondazione_mini

>> VAI ALLA PAGINA DEDICATA PER APPROFONDIMENTI E REGOLAMENTI <<

 

Progetto Scambi Giovanili Lions


md108_youth_exchange

Dal 1961 il Programma Scambi Giovanili Lions coinvolge ogni anno moltissimi ragazzi di tutto il mondo in un progetto di interazione, conoscenza e aggregazione che permette loro di viaggiare in tutto il mondo, ospiti di famiglie disponibili ad accoglierli in seno al proprio nucleo familiare.

E’ un’esperienza quanto mai vitale e stimolante per tutti i partecipanti: ragazzi,famiglie ospitanti ecc.

>> VAI ALLA PAGINA DEL PROGETTO